Albo sindacale

USB Scuola invita a partecipare all’assemblea che si terrà il 25 marzo dalle ore 16.30 in diretta streaming sul nostro sito scuola.usb.it, sulla nostra pagina facebook sulla nostra pagina facebook USB P.I. – Scuola e sul nostro canale Youtube USB Scuola.

Affronteremo insieme alcuni dei temi principali del momento e le prime azioni del nuovo governo Draghi, del Ministero dell’Istruzione a guida Bianchi e del Ministero della Pubblica Amministrazione a guida Brunetta.

In particolare, ci preme affrontare la situazione degli organici e la ripercussione delle azioni ministeriali sul personale di ruolo per le operazioni di mobilità e sul personale precario per quanto riguarda la stabilizzazione; il tema della sicurezza, con le ultime informazioni sulla verifica e il ritiro delle mascherine FCA grazie all’intervento di USB ed approfondendo la materia dei carichi di lavoro e della gravosità della didattica digitale, ed infine il “Patto per l’innovazione del lavoro pubblico” sottoscritto dal Ministro Brunetta e dai suoi commensali CGIL,CISL,UIL, che apre la strada alle operazioni di rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro anche nella Scuola.

Come consuetudine, sarà possibile interagire attraverso i sistemi di messaggistica di facebook e di youtube, per porre domande e commentare gli argomenti della discussione.

Vi aspettiamo giovedì 25 marzo dalle 16.30!

------------------------------------------------------------------------------------------------------

SPECIALE GRADUATORIE TERZA FASCIA ATA

La FEDERAZIONE UIL Scuola RUA Emilia Romagna in considerazione dell’apertura delle graduatorie di istituto di terza fascia per il personale ATA, organizza un webinar a distanza mediante piattaforma Google meet che si svolgerà il giorno giovedì 25 marzo 2021 dalle ore 16.00 alle ore 18.00. Per partecipare sarà sufficiente collegarsi al seguente link:

https://meet.google.com/nvj-gbte-xsw
La partecipazione al seminario, che si svolgerà in modalità a distanza, è GRATUITA
Durante il webinar sarà dato ampio spazio agli interventi dei partecipanti al  meet
Il seminario potrà anche essere seguito in diretta FB sulla nostra pagina:
 clicca qui per collegarti alla nostra pagina facebook

N.B.: solo i followers della pagina potranno fare domande sotto la diretta FB. Essere iscritti alla pagina non costituisce garanzia che la domanda venga letta in diretta dal moderatore.

– NETIQUETTE VIDEOCONFERENZE –

La partecipazione ottimale alle videoconferenze richiede la conoscenza, da parte di tutti i presenti alla riunione, di alcune informazioni/regole di base per poter meglio utilizzare le potenzialità della piattaforma di comunicazione on line.

Ad oggi, anche se la modalità in “presenza continua” consente a tutti i partecipanti alla riunione di vedersi e interagire in una sorta di “sala riunioni virtuale”, la scarsa velocità delle linee telematiche attive sul territorio nazionale non consente di fruire agevolmente di detta possibilità; pertanto, è opportuno ottimizzare l’utilizzo della sala riunioni virtuale contingentando l’uso contemporaneo di webcam e microfoni al fine di evitare di saturare la banda a disposizione.

Per partecipare ad una videoconferenza è opportuno collegarsi almeno cinque minuti prima dell’inizio della riunione identificandosi indicando Nome e Cognome.

Effettuato il collegamento bisognerà:

– spegnere sia il microfono che la webcam, per evitare interferenze acustiche nella sala virtuale in cui si è appena entrati;

– rimanere collegati in attesa dell’avvio dei lavori.

Riguardo l’audio, si consiglia di utilizzare cuffie provviste di microfono (molto valide quelle in dotazione ai telefoni cellulari), perchè l’uso contemporaneo delle casse del computer e del microfono producono ritorni di voce in grado di rendere incomprensibili i dialoghi dei presenti.

Durante la riunione, per intervenire, bisogna chiedere la parola al Presidente della riunione scrivendo sulla chat; solo dopo aver acquisito la facoltà di parola sarà possibile attivare webcam e microfono per tutto il tempo dell’intervento personale.

Privacy: Ai sensi della normativa in materia di protezione dei dati personali (privacy), nonché del nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation – Regolamento UE 2016/679), si ricorda che le videoconferenze non possono essere registrate e non possono essere effettuati screenshot della riunione virtuale senza il consenso degli interessati. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge.

Da affiggere all'albo sindacale della scuola,

ai sensi dell'art. 25 della legge n. 300 del 20.5.70

4 allegati
 
 
Allegati
WEBINAR_GRAD.pdf